01-slide piccola

Menowatt Ge offre soluzioni per l'illuminazione pubblica e il risparmio energetico volte a migliorare l'efficienza energetica degli impianti di illuminazione con interventi completi che comprendono sia l'analisi dei consumi energetici e dei sistemi di illuminazione pubblica utilizzati sia l'installazione di dispositivi di efficientamento energetico.

Secondo un'indagine condotta dalla Commissione Europea, gli interventi volti al risparmio energetico nell'illuminazione pubblica possono portare una riduzione degli sprechi energetici tra il 30% e il 50%, con vantaggi sia economici sia di prestazione degli impianti di illuminazione: il Dibawatt® progettato da Menowatt Ge fornisce un importate contributo proprio per raggiungere questi obiettivi.

 

Il dispositivo rende infatti più efficienti i sistemi di illuminazione pubblica perché, grazie alla sue caratteristiche progettuali e alle sue funzionalità, riduce le perdite per autoconsumo tipiche dei tradizionali impianti di illuminazione e ne migliora le performance, rappresentando un'ottima soluzione di illuminazione a risparmio energetico.

La maggior parte degli impianti, infatti, è costituito da lampade con un sistema di alimentazione ferromagnetico che, a seconda della qualità e del periodo di utilizzo, assorbono il 15%- 20% dell'energia solo per autoconsumo dell'alimentatore; il Dibawatt®, invece, grazie alla sua struttura elettronica e alla funzionalità di stabilizzazione della potenza luminosa delle lampade, non presenta le perdite energetiche proprie dei tradizionali alimentatori e grazie alla funzione dimmer, riduce inoltre il flusso luminoso nelle ore notturne, garantendo un risparmio energetico nell'illuminazione pubblica tra il 35% ed il 40%.

Sono oltre 346 i comuni contrattualizzati che hanno usufruito delle soluzioni di illuminazione pubblica a risparmio energetico di Menowatt Ge riportando vantaggi concreti in termini di miglioramento dell'efficienza energetica e di conseguente riduzione dei costi dell'energia elettrica.