01-slide piccola

piccola AdrianoMaroni a sin RobertoMarcucci a dx

Menowatt Ge diventa Società Per Azioni e il cambio societario sarà accompagnato da un forte aumento di capitale.  

Il mese di settembre segna un traguardo importante. Oltre a diventare una Spa, l’azienda marchigiana, che vede già nella sua compagine sociale Legambiente, acquisisce un nuovo socio: Nem Sgr Spa, importante operatore di Private Equity che gestisce, attraverso tre fondi chiusi, oltre 270 milioni di euro.

L’investimento iniziale di Nem Sgr in Menowatt Ge Spa è di 2 milioni euro, al quale seguiranno ulteriori iniezioni di capitale in step successivi, per sostenere il processo di crescita. Già nel 2015 Menowatt Ge conta di superare il traguardo degli 8 milioni di fatturato e ora, da Spa e con il supporto finanziario di Nem Sgr, punta a più che triplicare il giro d’affari, per raggiungere entro il 2019 l’obiettivo dei 28 milioni di euro di fatturato con un Margine Operativo Lordo di oltre il 25%.

“Un passo importante - commenta Adriano Maroni, azionista e amministratore delegato di Menowatt Ge - quello di trasformarsi in Spa e di inserire capitali per lo sviluppo, che in un momento come quello attuale dà un segnale forte al settore dei servizi legati alla Smart City alla Green Economy e al risparmio energetico. Aver investito per anni nella formazione dei nostri collaboratori ripaga gli sforzi e l’impegno nel perseguire i nostri obiettivi: essere leader nel mercato dell’efficienza energetica nella pubblica illuminazione, aprire nuovi fronti con tecnologie e servizi innovativi Smart City, attirare l’interesse di capitali per altri investimenti e guardare al futuro con più energia, futuro che ora prevede anche forti incrementi occupazionali”.

“Dopo l’esperienza con l’Osservatorio Internet of Things del Politecnico di Milano - aggiunge Roberto Marcucci, altro azionista e amministratore delegato - dove abbiamo presentato il caso studio del Comune di Grottammare con servizi Smart City, Smart Metering ed efficienza energetica, abbiamo capito che l’interesse per ciò che proponiamo è tangibile. L’ingresso nella Spa di Nem Sgr conferma che la nostra intuizione di qualche anno fa era vincente e che l’investimento in ricerca e sviluppo sta dando i suoi frutti”.
Nel nuovo Cda siedono Adriano Maroni e Roberto Marcucci, come amministratori delegati, Francesco Ferrante in veste di Presidente del Cda, Walter Gaiani e Andrea Turato entrambi in rappresentanza di Nem Sgr.
“L’investimento in Menowatt Ge Spa conferma il posizionamento strategico di Nem Sgr, da sempre al fianco delle piccole e medie imprese italiane per sostenerne il percorso di sviluppo - commenta Luca Duranti, Direttore Generale di Nem Sgr - e consentirà a questa promettente realtà di cogliere a pieno le opportunità di crescita nel settore della green economy, consolidando l’attuale leadership grazie all’importante know how e alla tecnologia sviluppata sino a oggi”.
Nem Sgr è stata assistita nella transazione per l’attività di Due Diligence dallo Studio Lambertini & Associati per la tematiche legali, da Adacta & Reconvi per le tematiche contabili e fiscali e da Long Term Partners per le tematiche di business e strategy. Menowatt Ge Spa è stata assistita nella transazione in qualità di advisor finanziario da BDO Italia.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per offrirti servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso di cookie To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

  I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive plugin by www.channeldigital.co.uk